Alcune testimonianze sulla capacità di bilocazione di Padre Pio

1) Padre Alberto, che conobbe Padre Pio nel 1917, raccontava: “Vidi parlare Padre Pio fermo presso la finestra con lo sguardo sulla montagna. Mi avvicinai per baciarli la mano ma lui non si accorse della mia presenza ed ebbi la sensazione che la sua mano fosse irrigidita. In quel momento lo sentii scandire con voce molto chiara la formula dell’assoluzione. Dopo … Continua a leggere

La santità di Padre Pio

La santità di Padre Pio si vedeva anche nelle piccole cose. Mangiava pochissimo. Un pomeriggio padre Pio era nel corridoio del convento col nipote Mario. Questi aveva attorno a sé i suoi figlioletti che il Padre guardava teneramente. Puntando il dito su uno di essi, scherzosamente il papà lo accusava: «Zio, questo è un mangione». «Perché?» chiese il Padre. «Oggi … Continua a leggere

Miracolo di Padre Pio – Una signora salvata

Una signora racconta: “Avevo avuto una gravidanza normale nel 1952, ma durante il parto sopravvennero complicazioni. Mio figlio nacque col forcipe e per me fu necessaria una trasfusione di sangue. Data l’urgenza non venne accertato quale fosse il mio gruppo sanguigno. Era quello zero ma mi venne trasfuso sangue di gruppo A. Gravissime le conseguenze: febbre alta, convulsioni, embolia polmonare, … Continua a leggere

MATTEO COLELLA: IL MIRACOLO DECISIVO CHE SANTIFICO’ PADRE PIO

San Giovanni Rotondo (Foggia) – Di Massimo Pitti – Solitamente, ai fini della canonizzazione, la Chiesa cattolica ritiene necessario un secondo miracolo, dopo quello richiesto per la beatificazione: nel caso di Padre Pio, ha ritenuto miracolosa la guarigione di Matteo Pio Colella, un bambino di sette anni nato a San Giovanni Rotondo. Qui di seguito vi raccontiamo la storia della … Continua a leggere

Padre Pio – Il Signore è al di sopra della morte

Qui di seguito, alcune testimonianze specifiche: 1) La signora Cleonice – figlia spirituale di Padre Pio raccontava: – “Durante l’ultima guerra mio nipote fu fatto prigioniero. Non ricevemmo notizie per un anno. Tutti lo credevano morto. I genitori impazzivano dal dolore. Un giorno la madre si butto ai piedi di Padre Pio che stava in confessionale – ditemi se mio … Continua a leggere

Altre testimonianze sull’intercessione di Padre Pio

1) Mimmo, il primo figlio di Ignazio e Lucia Merendino (Salemi – TR -), aveva sempre mal di testa. Dopo qualche sforzo, giocando o facendo altro, si fermava e, tenendosi la testa, diceva: “Mamma, mi fa male la testa; ho mal di testa da morire”. Poi si sedeva sconsolato. La mamma voleva farlo visitare da qualche medico, ma il papà … Continua a leggere

Padre Pio si manifesta nei sogni

Testimonianza di Wanda Sellah: “Nel novembre del 1942 da Cerignola (Foggia) mi recai a Torino per frequentare il primo anno di Magistero Professionale presso l’Istituto San Francesco in via Giacosa 12. Un giorno ci fu sulla città un bombardamento a tappeto; era infatti il tempo della seconda guerra mondiale: io correvo, ma sembrava che le bombe mi seguissero. Arrivai sana e salva … Continua a leggere

L’intercessione di Padre Pio

Fratelli, in genere è attraverso la preghiera che il Padre piega il cuore di Dio ad intervenire a favore dei sofferenti. Qui di seguito vi è una testimonianza: Angelo Cantarelli di Parma scese a San Giovanni Rotondo in un momento di crisi della sua azienda: voleva parlarne al Santo. E l’avrebbe potuto fare solo in confessionale. Raccolse dall’ambiente quello che … Continua a leggere

Alcune testimonianze sulla scrutazione dell’anima in peccato

1) Una signora doveva partire per San Giovanni Rotondo, dove si era prenotata per confessarsi dal Padre, e si era informata degli orari dei treni, quando inaspettatamente il marito si offrì di accompagnarla con la macchina. Giunti sul Gargano, la signora rinunciò alla prenotazione, chiedendo in cambio al frate responsabile, di facilitarla un incontro con Padre Pio: ella sperava che … Continua a leggere